Progettavano un attentato al figlio di Gratteri. Ermini esprime la solidarietà di Mattarella al procuratore

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Progettavano un attentato al figlio di Gratteri. Ermini esprime la solidarietà di Mattarella al procuratore

  22 settembre 2021 10:49

'Piena vicinanza' e 'massima solidarieta'' al procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, sono stati espressi, a nome del presidente della Repubblica  dal vicepresidente del Csm David Ermini , in relazione alle notizie di un progetto di attentato nei confronti del figlio del magistrato.

Sempre a nome di Sergio Mattarella, al suo e dell'intero Csm, Ermini ha anche ribadito con forza 'la responsabilita' e il forte impegno delle istituzioni nella lotta alle mafie e nell'assicurare protezione  ai magistrati, alle loro famiglie e a tutti coloro che combattono ogni giorno per liberare la societa' dalle orgnizzazzioni criminale di ogni genere' .

Banner

LEGGI ANCHE QUI. ‘Ndrangheta. Antonio Cataldo si pente e svela il progetto dei clan di uccidere il figlio di Gratteri

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner