Radicamenti 2019, tradizioni protagoniste

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Radicamenti 2019, tradizioni protagoniste
Radicamenti Mendicino
  23 luglio 2019 08:17

Radicamenti 2019 continua e ci avviciniamo all'ultimo appuntamento di luglio con un'altra straordinaria serata nel cuore del centro storico. Giovedì 25 luglio dalle 21 in piazzetta San Giuseppe, Elisa Brown "Una voce Soul dalle sfumature africane" con Daniele Fabio Cgs in Donya Muni. Alle 21:30, nel largo denominato ‘U cchianu’, Salvatore Cauteruccio - Enzo Campagna Duo. Infine, alle 22 in piazza Municipio, la Banda Musicale Raimondo Reda – Mendicino.

Il festival, voluto dall'amministrazione comunale di Mendicino guidata dal sindaco Antonio Palermo, ideata con il supporto del direttore artistico Checco Pallone, prosegue con i concerti “preparatori” al festival vero e proprio che si svolgerà dal 29 agosto al 1 settembre, che vedranno alternarsi nel centro storico di Mendicino, ospiti importanti del calibro di Sud Sound System Official, Morgan, Tonino Carotone , Baba Sissoko, Violons Barbares e gran finale, sulla vetta di monte Cocuzzo, con Teresa De Sio.

Banner

Ad aprire i concerti di agosto saranno Cataldo Perri e lo Squintetto in Calarbresh, ospite Carmine Abate a Palazzo Campagna venerdì 2, ore 21.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner