Recupero centro storico Cosenza, i fondi sono in ritardo.

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Recupero centro storico Cosenza, i fondi sono in ritardo.

L'assessore Rossi si appella al Mibac

  31 maggio 2019 12:43

L'assessore regionale Franco Rossi scrive al Mibac per riprendere la procedura che sembra essersi arenata. Per il capoluogo bruzio erano stati destinati circa 90 milioni di euro. 

 

Banner

Necessità di riunire al più presto il Tavolo Istituzionale e avviare l’iter di sottoscrizione del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS):  questi i contenuti della lettera che l’assessore regionale alla Pianificazione Territoriale e Urbanistica Franco Rossi ha inviato ieri al Ministro dei Beni e delle Attività culturali Aberto Bonisoli. 

Banner

 

Banner

“L'intervento di recupero e di riqualificazione del Centro Storico di Cosenza- spiega l’assessore Rossi- si candida ad essere un tassello importante all'interno della più ampia strategia di riqualificazione ed integrazione della Città di Cosenza e dell’area vasta, in coerenza con i principali programmi di investimento regionali che interessano l'intera area urbana, tra i quali l'Accordo di Programma per la mobilità sostenibile e l'Agenda Urbana”.

“Sono convinto- auspica Rossi- che una proficua collaborazione e sinergia sia indispensabile al raggiungimento degli obiettivi concordati”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner