Regionali, Grazioso Manno: "Oliverio perdererebbe clamorosamente"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali, Grazioso Manno: "Oliverio perdererebbe clamorosamente"
Grazioso Manno
  18 luglio 2019 16:00

"La situazione politica calabrese è in subbuglio: non vi sono certezze, ci sono divisioni profonde, assistiamo come sempre a cambi di casacca delle ultime ore, non c'è chiarezza fra i vari schieramenti, all'interno dei vari partiti, insomma, attualmente un vero caos.
Nessuno, e sottolineo nessuno, parla dei problemi della nostra Regione ma, soprattutto, di come concretamente risolverli. Personalmente ho una sola certezza, confortata dai fatti e dagli umori degli elettori: Oliverio non dovrebbe candidarsi perché, ove lo farà, perderà clamorosamente.", lo afferma  il presidente del Consorzio di Bonifica Ionio catanzarese, Grazioso Manno. 
"Troppi sono le personalità all'interno del centrosinistra che non vogliono la Sua candidatura, tutti i sondaggi lo danno sconfitto in maniera netta. Allora il Presidente Oliverio convochi in ogni caso le elezioni regionali massimo per domenica 24 novembre, e non trascini oltre questa morente legislatura. Ne uscirebbe almeno a testa alta: siamo ormai alla caduta degli Dei, alla fine del Regno, alla conclusione di una Amministrazione regionale cominciata bene ma, da subito, con un grande difetto: l'Uomo solo al comando. La storia ci insegna che gli uomini soli al comando hanno fatto sempre una brutta fine. Ed allora- conclude Manno- caro Presidente Oliverio, uno scatto di orgoglio: subito indicare la data delle elezioni.  E, fra i candidati presidenti e le coalizioni collegate, vinca il migliore".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner