Regionali, Grazioso Manno richiama il centrodestra all'unità

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali, Grazioso Manno richiama il centrodestra all'unità
Grazioso Manno
  22 luglio 2019 15:03

"Sappiamo tutti che i sondaggi danno l'attuale Governo regionale di Centrosinistra assolutamente perdente: la gente è stanca dell'attuale Presidente. Eppure Oliverio si permette di dire (cito testualmente) che "Per la prima volta nella storia del regionalismo calabrese un'amministrazione uscente ha un vantaggio sugli avversari in termini numerici e strategici. Dall'altra parte della barricata il quadro è frammentato e poco chiaro". Torna in campo, Grazioso Manno, presidente del Consorzio di Bonifica ionio catanzarese. E non fa sconti: "A mio giudizio Oliverio vive nelle nuvole e non in Calabria. Ma a tutti i miei amici del Centrodestra e movimenti collegati dico: è arrivato il momento di sedersi intorno ad un tavolo, ascoltare gli elettori ed i cittadini, ritrovare l'unità che oggi manca, fare tutti un passo indietro e guardare al bene della nostra Regione. O vogliamo dare ragione ad Oliverio quando parla di Noi come un centrodestra frammentato e poco chiaro ? Io non ci sto, così come non ci sta la stragrande maggioranza degli elettori di centrodestra che desiderano e vogliono la nostra unità. A meno che non desideriamo un suicidio politico collettivo: ed io personalmente non voglio morire politicamente in maniera prematura".  Quindi, la postilla finale: "P.S. - Basta agli interessi personali: prima la Calabria, con i suoi mille problemi, prima i cittadini calabresi e poi......il candidato Presidente, le liste, i candidati al Consiglio regionale. Infine, è l'ultima occasione per cambiare volto alla nostra Regione: ora o mai più e dipende tutto da Noi".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner