REGIONALI. Oddati (Pd): "Il linguaggio di Salvini sempre più violento"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images REGIONALI. Oddati (Pd): "Il linguaggio di Salvini sempre più violento"
Nicola Oddati
  10 gennaio 2020 22:32

Il linguaggio di Salvini si fa più violento ogni giorno che passa. Stravincere, distruggere, annientare. Agita l'odio e alza la voce, ma in realtà ha paura". Lo dichiara Nicola Oddati della segreteria nazionale Pd. 

Il Pd rimane, in Calabria e dappertutto, una forza reale, vera, capace di rinnovarsi e di interpretare il cambiamento. Caro Salvini, non ci distruggerai mai. Mettiti l'anima in pace. Presto gli Italia si renderanno conto che sei un bluff, o come diciamo a Napoli, una 'macchietta'". Salvini si era espresso così nella sua tappa elettorale a Crotone (LEGGI QUI).

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner