Regionali. Salvini: "Vogliamo stravincere con la Lega forza trainante"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Regionali. Salvini: "Vogliamo stravincere con la Lega forza trainante"

  12 luglio 2021 18:17

"Sono strafelice del contributo che Nino e la Lega stanno dando qui per il futuro dei calabresi. E non ci basta solo rivincere le elezioni regionali di ottobre, le vogliamo stravincere con la Lega forza trainante del cambiamento, del rinnovamento, del futuro, del lavoro e dei giovani". Lo ha detto Matteo Salvini a Gizzeria per partecipare ad un'iniziativa della Lega calabrese. "I pochi giorni di vacanza che avrò questa estate a cavallo di Ferragosto - ha poi aggiunto Salvini - con la mia compagna sarò ben felice di passarli in Calabria".

Banner

All'incontro, svoltosi in un lido, c'erano il deputato Domenico Furgiuele, il presidente della Regione Calabria Nino Spirlì, i consiglieri regionali Tilde Minasi, Pietro Molinaro e Pietro Raso, il coordinatore regionale Francesco Giacomo Saccomanno e il vice Cataldo Calabretta. Piccolo bagno di folla per il leader della Lega che successivamente si è spostato nel gazebo per la raccolta delle firme a sostegno dei referendum sulla giustizia allestito sul lungomare della cittadina. Parlando ad un gruppo di sostenitori che hanno sfidato il sole battente Salvini, dopo avere sottolineato l'importanza della raccolta delle sottoscrizioni ha invitato a sostenere la petizione recandosi a firmare anche nei comuni. Prima di spostarsi a Cosenza, Salvini si è dedicato, come ormai consuetudine, ai selfie con i presenti. 

Banner

"Liste pulite? Per la Lega è una precondizione. Fortunatamente non abbiamo avuto e non avremo problemi a differenza di altri perché chi porta voti o soldi strani le porte della Lega le trova chiuse. Spero che tutti facciano lo stesso".

Banner

"La sinistra in Calabria non ha nemmeno il candidato. Ma lo devono portare proprio da Napoli un candidato presidente per le regionali in Calabria? Avesse lavorato bene là, si potrebbe dire: questo è ha sistemato la città e adesso sistema la Calabria. De Magistris ha disastrato Napoli. Quindi ragazzi scegliete bene a ottobre". Lo ha detto Matteo Salvini parlando ai sostenitori della Lega al gazebo impiantato sul lungomare di Gizzeria per raccogliere le firme a sostegno dei referendum sulla giustizia. "Intanto noi con Nino Spirlì - ha aggiunto - stiamo lavorando per portare sotto il controllo dei calabresi la sanità nella regione, perché di commissari esterni ne sono passati tanti e non hanno risolto un problema che sia uno"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner