Rinascita Scott, martedì il Riesame per l’ex sindaco Callipo. E da Lamezia arriva un giudice per i "rinforzi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Rinascita Scott, martedì il Riesame per l’ex sindaco Callipo. E da Lamezia arriva un giudice per i "rinforzi"
Gianluca Callipo
  09 gennaio 2020 14:07

di EDOARDO CORASANITI

Nel calendario delle udienze del Tribunale della Libertà si inserisce anche quella di Gianluca Callipo, l'ormai ex sindaco di Pizzo accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e finito in carcere all'interno dell'operazione anti 'ndrangheta "Rinascita Scott", che ha portato all'esecuzione di 334 misure cautelari e all'iscrizione di 416 persone nel registro degli indagati (LEGGI QUI TUTTI I NOMI).

L'udienza si terrà nelle aule della Corte d'Appello di Catanzaro: nel Tribunale di via Argento le stanze a disposizione sono poche.

Difeso dall'avvocato Armando Veneto, Callipo comparirà davanti ai giudici del Riesame per disarticolare l'impianto accusatorio ed in particolare le ragioni cautelari e i gravi indizi di colpevolezza che hanno determinato la decisione della Procura e del Gip di Catanzaro di applicare la misura detentiva. 

Finora sono in 35 ad avere ottenuto la modifica o annullamento della misura cautelare:  22 dal Gip e 13 dal Tribunale della libertà (LEGGI QUI I NOMI).

Intanto i numeri degli indagati che hanno proposto il Riesame continua a crescere. Finora le domande presentate si attestano a circa 200. Un numero da capogiro che ha indotto il Tribunale del capoluogo a richiedere aiuto. Da Lamezia Terme, infatti, questa mattina è arrivato un giudice che affiancherà i magistrati catanzaresi per circa un mese. 



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner