Sanità, all'ospedale di Soverato un nuovo servizio di Oncologia e Terapia Sub-Intensiva

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sanità, all'ospedale di Soverato un nuovo servizio di Oncologia e Terapia Sub-Intensiva
Ospedale di Soverato
  14 ottobre 2023 10:08

Banner

In particolare, i Pantaleone Grande, direttore responsabile del servizio di anestesia e rianimazione del Presidio Ospedaliero di Soverato, ha manifestato una profonda soddisfazione per questa iniziativa. Il Dott. Grande, insieme ai colleghi Dott. Arturo Ronconi e Dott. Ippolito Menniti, ha lavorato instancabilmente negli ultimi anni per sensibilizzare le autorità politiche ed amministrative sull'importanza di implementare il servizio di emergenza-urgenza a beneficio dell'intero comprensorio ed a tutela dei pazienti che si affidano al sistema sanitario nel territorio.

Banner

"L'entusiastico ringraziamento dei sanitari va alle autorità politiche che si sono impegnate e mobilitate affinché questo memorabile risultato fosse raggiunto. Essi sottolineano che la possibilità di crescita è possibile quando la volontà politica si affida all'esperienza dei professionisti che lavorano sul territorio. Questa dimostrazione di apprezzamento evidenzia l'importante sinergia tra professionisti della sanità Calabrese e leader politici regionali nell'ambito della crescita e dell'innovazione nei servizi sanitari".

Banner

L'implementazione del servizio di Oncologia ambulatoriale e in day hospital rappresenta un significativo miglioramento nell'offerta di cure oncologiche nella regione. Ciò permetterà ai pazienti di ricevere trattamenti e assistenza di alta qualità senza la necessità di ricoveri prolungati, migliorando così la qualità della vita dei pazienti e riducendo l'impatto economico delle cure oncologiche sul sistema sanitario. Inoltre, l'aggiunta di quattro posti letto di terapia sub-intensiva è un passo avanti cruciale per la gestione delle emergenze mediche nella zona. Questi letti saranno parte integrante della rete regionale dell'emergenza-urgenza, garantendo una risposta tempestiva e specializzata in situazioni di crisi.

Questa iniziativa dimostra come l'impegno e la perseveranza dei professionisti sanitari possono portare a risultati concreti nell'ambito della sanità. Si tratta di un importante progresso che beneficerà non solo i residenti del comprensorio ma anche coloro che si affidano al sistema sanitario del territorio. La collaborazione tra le autorità locali e regionali, insieme all'impegno dei professionisti, continua a migliorare la qualità dell'assistenza medica nella regione Calabria.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner