Sellia Marina. Le iniziative sulla sostenibilità ambientale

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sellia Marina. Le iniziative sulla sostenibilità ambientale

  22 dicembre 2020 20:44

di FRANCESCA FROIO

Sostenibilità e ambiente al centro dell’importante conferenza stampa ospitata oggi presso la sala consiliare del comune di Sellia Marina.

Banner

Il via al progetto “Plastic Free” che vede destinare alle scuole di Sellia Marina 750 borracce in alluminio,  riutilizzabili. Un’iniziativa che, come ricordato dallo stesso sindaco Francesco Mauro “Per 200 giorni di scuola porta a ridurre 150.000 bottigliette di plastica ogni anno, usando infatti una borraccia riutilizzabile-ha sottolineato il primo cittadino- invece che una nuova bottiglietta di plastica ogni giorno, si può significativamente ridurre il consumo di questo materiale”.

Banner

                                                                 

                                                                                Le borracce in alluminio        

Un passo importante verso il futuro, arricchito ancor di più da una seconda iniziativa, quella dedicata al  Riciclo di Classe, che prevede la donazione all'Istituto Comprensivo di appositi Kit per la raccolta differenziata. “Lavorare sulle nuove generazioni, permettendo loro, con i fatti, di apprendere e praticare una politica ambientale sostenibile è indispensabile” ha sottolineato Mauro.

Pensiero in perfetta linea con quello espresso dal dirigente scolastico Giulio Comerci, che ringraziando l’amministrazione per l’impegno quotidianamente profuso, ha ricordato quanto ambiente e sostenibilità siano tematiche fondamentali nella formazione dei piccoli cittadini. “Se educhiamo loro ad un ambiente pulito, anche l’ambiente morale sarà pulito”.

Un’occasione, quella di oggi,  per parlare inoltre del notevole  lavoro che il comune, in collaborazione con la ditta Cogefor , sta portando avanti nell’ambito della depurazione e della rete fognaria.

“Come sapete il comune di Sellia Marina è entrato anni fa in infrazione ambientale e oggi,  con questo progetto,  usciamo dall’infrazione, stando ai dati possiamo dire - ha spiegato Mauro- di aver già realizzato 20 chilometri di nuovi collettamenti fognari e 4 chilometri circa di potenziamento della fognatura esistente. Ciò significa- ha proseguito il sindaco-  l’aver abbondantemente superato  il 95%  del collettamento fognario del comune”.

Una notizia davanti alla quale  anche l’ingegnere Federico,  direttore dei lavori del Project Financing Depurazione, ha voluto esprimere grande soddisfazione, sottolineato l’importanza dell’impulso che questi risultati comportano.

                                                             

Kit per la raccolta differenziata

Ad intervenire per l’occasione anche Anna Parretta Presidente  Legambiente Calabria e Francesca Mirabelli, Presidente Associazione Mare Pulito "Bruno Giordano", che non solo hanno espresso grande stima e apprezzamento nei confronti di un comune che continua a distinguersi per l’impegno e la cura che concretamente dimostra anche nei confronti dell’ambiente, ma hanno ricordato i tantissimi riconoscimenti che Sellia Marina ha avuto nel tempo. Tra questi il titolo di Comune Riciclone nel 2018, le Due Vele quest’anno ed ancora la targa Mare Pulito, unico comune della Calabria, lo scorso anno.

Un impegno che continua e si intensifica, dunque, quello che Sellia Marina, porta avanti da tempo e che  vede la cittadina ionica per la terza volta Bandiera Blu, fungendo da stimolo e da esempio anche per numerose altre realtà costiere.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner