Settingiano. Scrive un libro e con il ricavato Francesca Campisano dona un dispositivo al S. Francesco Hospital

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Settingiano. Scrive un libro e con il ricavato Francesca Campisano dona un dispositivo  al S. Francesco Hospital
Francesca Campisano
  20 dicembre 2020 07:17

Quando la scrittrice e poetessa Francesca Campisano presentò nella sua Settingiano, nell’agosto scorso, il suo ultimo lavoro in ordine di tempo, assunse pubblicamente un impegno: il  ricavato della vendita di  “I sogni non…perdono le ali” (questo il titolo del libro) Francesca Campisano lo avrebbe impiegato per l’acquisto di uno strumento medico da donare alla RSA “San Francesco” che è ubicata nel Comune di Settingiano.

Banner

Un atto di generosità importate in quanto lo strumento in questione è un aspiratore per muchi che viene impiegato  quotidianamente in strutture dove sono ricoverate anziani quasi sempre soggetti alla ritenzione di muchi, una malattia fastidiosa che fa patire sofferenze e anche altre disfunzioni. Raggiunta la somma necessaria l’aspiratore è stato acquistato e, come promesso da Francesca Campisano per ricordare la memoria del marito Raffaele Capobianco, scomparso dopo un periodo di sofferenze, è stato consegnato al San Francesco Hospital che ha ricambiato la generosità con una targa.

Banner

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner