Sold out al San Giovanni per lo spettacolo "Miles gloriosus" a cura del Teatro di Calabria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Sold out al San Giovanni per lo spettacolo "Miles gloriosus" a cura del Teatro di Calabria
teatro calabria
  18 luglio 2019 15:00

Un altro sold out, un altro successo firmato Teatro di Calabria. L'edizione 2019 di "Graecalis -Il vento della parola antica", la rassegna di teatro classico a cura del TdC si presenta come la stagione dei record.
Le premesse c'erano tutte: l' inattesa notizia del patrocinio ricevuto da Graecalis da parte del Ministero dei Beni Culturali a inizio Giugno aveva caricato di grande entusiasmo tutti i componenti del TdC, alle soglie dell'apertura della kermesse artistica.
Un debutto da "tutto esaurito" con Antigone di Sofocle ad aprire la rassegna e adesso, un altro grande risultato ottenuto con la commedia "Miles gloriosus", il secondo spettacolo previsto in cartellone.
Lo spettacolo, posticipato di due giorni a cause delle avversecondizioni meteo, per il debutto della commedia di Plauto, il pubblico ha risposto con entusiasmo e partecipazione, affollando il suggestivo scenario del Complesso Monumentale San Giovanni, la "casa" di Graecals e un po' anche del Teatro di Calabria.
Se la splendida tragedia di Sofocle aveva commosso ed emozionato i tanti spettatori accorsi da tutta la Calabria ad inizio luglio per l'apertura della rassegna, ieri sera è stata invece la volta di risate e divertimento puro in compagnia degli attori del TdC.
Una compagine artistica che dimostra grande versatilità passando con disinvoltura dal genere drammatico al registro comico, riuscendo ad appassionare il pubblico e a stupire ad ogni occasione.
Sulla scena, le complicate ed esilaranti vicende del generale fanfarone Pirgopolinice e dello scaltro servo Palestrione e dei suoi compagni di "truffa", sono state fatte rivivere con freschezza e grande maestria dall'affiatata compagnia del Teatro di Calabria.
Risate a profusione da parte del pubblico durante lo spettacolo, a sancire il successo dell'opera portata in scena dal TdC nella efficace riduzione originale di Luigi La Rosa e con la regia del maestro Aldo Conforto, autore anche degli efficaci costumi.  Sul palco, gli attori della compagnia del TdC: Salvatore Venuto, Paolo Formoso, Aldo Conforto, Mariarita Albanese, Alessandra Macchioni, Marta Parise, Anna Maria Corea, Clizia Argirò e Bunty Andrea Giudice.
Grande soddisfazione dunque per l'associazione guidata dalla presidente Anna Melania Corrado,che si prepara a replicare l'opera quasta sera  ed è già pronta a riscaldare i motori per le attese repliche di Antigone di Sofocle, previste per i giorni 29 e 30 Luglio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner