Soverato. Tea Mirarchi: "Si acceleri l’iter per la realizzazione dello svincolo per l’ospedale soveratese"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Soverato. Tea Mirarchi: "Si acceleri l’iter per la realizzazione dello svincolo per l’ospedale soveratese"
Tea Mirarchi consigliere comunale di Soverato

La Mirarchi sottolinea che invierà "una nota al Sindaco affinché metta nelle condizioni l’Anas di avviare le ulteriori fasi procedurali per la realizzazione dello svincolo"

  13 gennaio 2021 14:32

"‌È urgente quanto strategica la realizzazione da parte dell’Anas dello svincolo che possa collegare l’ospedale di Soverato direttamente alla strada statale 106, direzione Reggio Calabria". È quanto afferma il consigliere comunale di Soverato, Tea Mirarchi. "La realizzazione di questa importante arteria stradale, precisa Mirarchi, - prosegue - consentirà ai mezzi di emergenza di poter accedere al presidio ospedaliero in tempi rapidi ed in tutta sicurezza. L’opera consentirà anche di collegare, in entrata ed uscita, dalla S.S. 106 il borgo di Soverato Superiore ed il quartiere Panoramica".

"Nei giorni scorsi ho verificato l’attuale stato dell'arte ed accertato che l’ufficio tecnico dell’Anas ha richiesto al comune notizie precise circa i terreni coinvolti per procedere con i sondaggi. È necessario che il Comune acceleri i tempi della risposta - ribadisce - per consentire all’Anas di completare questa fase e avviare quella esecutiva. Sono ormai trascorsi due anni da quando, presso la sede dell’Anas, si sono incontrati il sindaco di Soverato Ernesto Alecci, il Responsabile Anas Area Compartimentale Marco Moladori, il segretario generale Anas Coordinamento Territoriale Giusto Laugelli ed il direttore sanitario del presidio ospedaliero unico di Soverato, Lamezia e Soveria Mannelli Antonio Gallucci, quest’ultimo anche come promotore dell’importante iniziativa".

Banner

"A questo punto - conclude la consigliera Mirarchi - invierò una nota al Sindaco affinché metta nelle condizioni l’Anas di avviare le ulteriori fasi procedurali per la realizzazione dello svincolo che sarà un'opera strategica per il nostro presidio ospedaliero e per la comunità soveratese che da troppo tempo ne aspetta la realizzazione".




Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner