Tennis. “Primo Trofeo Città di Catanzaro” organizzato da Calabria Swim Race: ecco i vincitori

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tennis. “Primo Trofeo Città di Catanzaro” organizzato da Calabria Swim Race: ecco i vincitori

  20 dicembre 2020 18:14

Si è concluso il “Primo Trofeo Citta di Catanzaro” ospitato ed organizzato dalla Calabria Swim Race del duo Gallo-Mirarchi presso i campi da Tennis Silvio Giancotti di Pontepiccolo. Sotto l’attenta guida del Comitato Regionale Calabro e del giudice arbitro Antonio Meleleo, nel pieno rispetto della normativa anti covid, la competizione interessato gli agonisti di 3° Categoria ed i fuori classifica che hanno reso piacevole e divertente i pomeriggi del quartiere catanzarese. Ben 85 i partecipanti ed un tabellone che ha confermato un buon livello tecnico e sorpreso i molti, dando le giuste conferme anche agli addetti ai lavori.

I vincitori Giancarlo Zurzolo ed Immacolata Rizzuto, hanno confermato l’ottimo livello raggiunto, superando nelle rispettive finali i loro competitors Alessandro Laino e Maria Foreri. La premiazione ha visto la presenza del Comitato regionale Calabro con il delegato Antonio Caroleo molto soddisfatto per la riuscita dell’evento “Un trofeo che evidenzia – ha detto Caroleo - gli ottimi livelli tecnici raggiunti dai partecipanti nonostante il periodo particolare che ci ha colpiti, ma conferma l’ottimo lavoro e gli enormi sacrifici che la società Calabria Swim Race sta in questi ultimi anni compiendo per rendere questa struttura bella ed accogliente con non mai”. 

Banner

Tennis a Catanzaro. Finito il primo torneo al circolo di “Pontepiccolo”: i premiati (FOTO)

Banner

La grande vittoria, ad ogni modo, è stata quella degli organizzatori della Calabria Swim Race con il duo Davide Astorino ed Andrea Trapani, attenti nel rendere perfetto un trofeo tanto importante quanto difficile da potare al termine mantenendo, in questo periodo, gli standard qualitativi che i campi di Pontepiccolo hanno raggiunto.

Banner

Un risultato enorme - afferma il presidente Domenico Gallo- frutto del lavoro attento e costante della società che rappresento. Le capacità tecniche ed organizzative del duo Astorino – Trapani, ha reso possibile la perfetta riuscita del trofeo. Una manifestazione che fa parte di un programma di crescita e di promozione delle tante attività che in questi ultimi sedici mesi, nonostante buona parte interessata dalla propagarsi della pandemia, la società ha inteso perseguire con i suoi collaboratori. Da una professionale e trasparente organizzazione della scuola tennis, ai progetti scolastici, all’attività agonistica e tanto altro ancora.

I due campi da tennis di Pontepiccolo, sono risultati al top per quanto riguarda lo stato manutentivo e capaci di soddisfare anche gli atleti più esigenti “Un obiettivo raggiunto che ci dà orgoglio e soddisfazione – ha proseguito il presidente Gallo - il lavoro, la dedizione e le capacità oggi presenti nel nostro staff tecnico – sportivo portano a questi risultati. Dopo le festività, inizieranno i lavori di copertura del primo campo con una struttura di ultimissima generazione che renderà fruibile il complesso anche nei mesi invernali. La citta di Catanzaro, tutti gli appassionati, gli sportivi, i giovani, i fruitori della scuola tennis meritano tutto questo, una struttura permanente che non potrà più riservare sorprese. Un sogno tanto desiderato – a concluso Gallo - che molto presto diventerà finalmente realtà

Un trofeo che conferma, dunque, la giusta strada intrapresa e gli enormi sacrifici sostenuti dalla società Calabria Swim Race e segna definitivamente l’inizio di un nuovo ciclo per il complesso sportivo incastonato nel quartiere di Pontepiccolo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner