inedik-02a
Banner
inedik-02b
Banner
inedik-masthead
Banner

Terme Luigiane. Matragrano (Confartigianato): "Patrimonio da preservare. Situazione complicata"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Terme Luigiane. Matragrano (Confartigianato): "Patrimonio da preservare. Situazione complicata"

  16 febbraio 2021 14:43

“Le terme italiane rappresentano un patrimonio naturale ed imprenditoriale unico e specifico dei territori che andrebbe preservato in maniera integrata, per la salute ed il benessere delle persone. Invece nella nostra regione succede che anziché valorizzare stabilimenti di grande storia e prestigio per riprendere la strada della crescita, dopo troppi mesi di sofferenze dovute all’emergenza sanitaria diventata problema economico, si arriva alla chiusura delle Terme Luigiane, con quello che comporta per il livello occupazionale e l’indotto”. Il presidente regionale di Confartigianato Imprese Calabria, Roberto Matragrano, esprime la propria vicinanza ai lavoratori delle Terme Luigiane mobilitati da settimane per scongiurare la chiusura dell’impianto, sottolineando il danno che la sospensione delle attività comporta per migliaia di utenti, vale a dire sospendere le prestazioni sanitarie erogate, con tutte le conseguenza.

“Una situazione complicata dall’atteggiamento dei due sindaci del territorio su cui l’impianto termale insiste – dice Matragrano con preoccupazione - che pretendono dalla Sateca la riconsegna di tutti i beni del compendio termale non ancora  restituiti, senza tener conto di quello che significa questo atteggiamento conflittuale. Lo stop alle attività delle terme significa mettere per strada lavoratori, e famiglie, danneggiare le attività commerciali del comprensorio, che già sono messe in ginocchio dalla pandemia, per non parlare delle difficoltà che saranno create ai ristoranti, agli alberghi, agli affitta-camere già penalizzati dalle stagioni turistiche cancellate dal covid 19. Non resta che appellarsi al buon senso delle istituzioni che hanno il potere di intervenire, mediare e sicuramente trovare una soluzione. La Calabria  – conclude Matragrano – non si può permettere di perdere un solo posto di lavoro né di vedere una sola serranda abbassata”.

inedik-mobilemasthead
Banner
inedik-06a
Banner
INEDIK-06B
Banner
INEDIK-06C
Banner
INEDIK-06D
Banner
inedik-06e
Banner
inedik-06g
Banner
INEDIK-06H
Banner
inedik-06i
Banner
inedik-06l
Banner
INEDIK-06M
Banner
inedik-06n
Banner
INEDIK-06O
Banner