Tragedia alla Valle dei Mulini: convalidato l'arresto del pakistano che ha ucciso Sestito

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tragedia alla Valle dei Mulini: convalidato l'arresto del pakistano che ha ucciso Sestito

  13 settembre 2021 19:12

Il gip del Tribunale di Catanzaro Piero Carè ha convalidato l’arresto del pakistano reo-confesso che è accusato di aver ferito ucciso Giuseppe Sestito. L'uomo di 28 anni è accusato anche di aver aggredito altre persone nel centro ippico Valle dei Mulini di Catanzaro lo scorso giovedì.

Nei confronti del 28enne il gip ha applicato la custodia cautelare in carcere: ci andrà non appena sarà dimesso dall’ospedale “Pugliese-Ciaccio” dove si trova ricoverato per via delle ferite riportate nella colluttazione. 

Domani inoltre verrà conferito l’incarico per l'esame autoptico sul corpo di Sestito. 

Tragedia alla Valle dei Mulini a Catanzaro: è morto Pippo Sestito

Tragedia alla Valle dei Mulini a Catanzaro. Pippo Sestito, una vita a servizio degli svantaggiati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner