Un albero di Natale dedicato alla legalità, dono del Rotary Club Cropani. Ieri l’inaugurazione a Pentone

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Un albero di Natale dedicato alla legalità, dono del Rotary Club Cropani. Ieri l’inaugurazione a Pentone
L'Albero di Natale
  18 dicembre 2020 18:57

di FRANCESCA FROIO

L’albero di Natale donato dal Rotary Club Cropani al comune di Pentone si è illuminato per la prima volta nel pomeriggio di ieri, dinanzi agli occhi e agli animi di tutti coloro che hanno potuto assistere al magico momento attraverso una diretta Facebook.

Banner

Il difficile anno che sta per concludersi non ha spento né affievolito la magia del Natale e la voglia di fare assieme, come dimostrato dal Rotary Club Cropani e dagli alunni della scuola secondaria di primo grado, che hanno impreziosito l’albero creando delle significative palline artigianali, contenenti messaggi di legalità.

Banner

“Siamo grati al Rotary di Cropani per averci fornito questo meraviglioso albero di Natale- queste le parole pronunciate dal sindaco Vincenzo Marino, che ha aggiunto- al Club tutto ed in particolare alla a noi cara Presidente Gina Tallarico, pentonese, i nostri più sentiti ringraziamenti”.

Banner

“L'albero di Natale è da sempre segno di gioia, luce e speranza, tutte cose di cui quest'anno abbiamo particolarmente bisogno- ha dichiarato nel suo intervento Gina Tallarico, presidente Rotary Club Cropani- ma i suoi significati non si esauriscono qua. Quest'albero con il suo rosso sgargiante vuole rappresentare la legalità”.

“Fare la cosa corretta, schierarsi dalla parte del giusto e non assistere passivamente ai soprusi, ma impedirli sono comportamenti che ciascuno di noi dovrebbe assumere. Per trasmettere questi valori anche ai più piccoli abbiamo chiesto ai ragazzi di fare loro una riflessione sulla legalità e con l'aiuto degli insegnanti di trasformarle in un ornamento per quest'albero”.

“Non è mai troppo presto per schierarsi dalla parte del giusto e capire che le azioni contano, indipendente dall'età. Mi fa piacere - ha sottolineato il presidente- che i ragazzi abbiamo accolto con gioia questa iniziativa, vuol dire che hanno capito quello che la legalità rappresenta. Sono certa che le frasi scritte non rimarranno solo nelle palline, ma si ripercuoteranno nei loro cuori e nel loro agire”.

Un messaggio di speranza, quello lanciato da Gina Tallarico, che ha voluto poi ringraziare i soci Rotary per la collaborazione, il sindaco Marino per l’accoglienza e tutti coloro che si sono prodigati all'allestimento dell'albero.

                                                                                                    Le palline artigianali

Ad animare questo pomeriggio, fatto di amore e di speranza, i meravigliosi canti natalizi omaggio della giovane artista Morena Zappia.

Il coronavirus allontana nella fisicità, ma non negli animi e nella voglia di fare. Finché c’è amore nulla è impossibile e “L’albero della legalità” ne è la prova.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner