Us Catanzaro 1929, mister Vivarini nel dopogara: "Buona prestazione, resta il rammarico di non aver vinto contro una squadra di alto livello"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, mister Vivarini nel dopogara: "Buona prestazione, resta il rammarico di non aver vinto contro una squadra di alto livello"
Mister Vivarini durante la gara di Padova
  15 dicembre 2021 20:38

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

"Dovevamo fare una buona partita e una buona prestazione. Oggi ho avuto una buona risposta dalla squadra a abbiamo fatto una partita diversa contro una squadra di livello altissimo. Una gara che testa la nostra forza. Nel primo tempo ce la siamo giocata a viso aperto. Nel secondo tempo abbiamo avuto l'atteggiamento giusto e il pallino del gioco e lavorato meglio sulle seconde palle ma dovevamo fare qualche gol. Questo è un rammarico che abbiamo. Nella mia gestione abbiamo trovato una difficoltà diversa con una squadra chiusa dietro ma che non ci faceva entrare dentro. C'era bisogno di una giocata di una giocata di una qualcosa che ci dava la vittoria".

Banner

E ancora: "E' chiaro che vogliamo tutto e subito ma io sono abituato a lavorare con calma e sono qui perchè ci sono dei problemi e bisogna guardare le cose positive. La squadra continua a crescere ed avere un baricentro più alto. Nel primo tempo abbiamo sbagliato alcune scelte perchè siamo stati un pò frettolosi".

Banner

E osserva: "Il secondo tempo con nove uomini sotto palla bravi tatticamente è stato un test per verificare lo stato d'avanzamento per noi. Per sbloccare ci voleva circolazione di palla veloce, una giocata individuale, qualche cambio di gioco giusto, qualche passaggio azzeccato e un pò di individualità.

Banner

Poi spiega: "Nel secondo tempo non c'è stato il calo ma abbiamo preso il pallino del gioco e dovevamo essere più incisivi ma non era facile scardinare questa squadra".

E osserva: "Riguardo alla crescita dobbiamo dato più continuità e le posizioni in campo iniziano ad essere ripetitive. Il gol è stato di bella fattura difficile da vedere in serie C. Vedo grossi miglioramenti, è chiaro che non si può cambiare tutto e subito".

E ribadisce un concetto: "Abbiamo detto che dobbiamo essere chirurgici e mantenere le cose positive del predecessore ma qualche cosa che si sta evidenziando come la facilità di arrivare in porta. Oggi non siamo stati ficcanti nelle nostra manovra ma i gol che abbiamo fatto sono frutto del lavoro: sono molto ottimista".

E conclude: "Bisogna elogiare i calciatori perchè hanno tirato fuori una prestazione di livello, è chiaro che le individualità servivano e la rosa del Padova è forse superiore alla nostra. Analizzeremo tutto con calma per fare gli opportuni accorgimenti di mercato".

"Nel secondo tempo abbiamo osato e nel secondo tempo siamo saliti in 6 sulla loro linea difensiva e mantenuto il dominio del gioco ma è mancato il gol".

LA CRONACA DELLA PARTITA: https://www.lanuovacalabria.it/coppa-italia-serie-c-padova-vs-catanzaro-0-0-aggiornamenti

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner