Us Catanzaro 1929, operazione Iemmello verso la fumata bianca. Domani visite mediche per Sounas e Bjarkason

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, operazione Iemmello verso la fumata bianca. Domani visite mediche per Sounas e Bjarkason
Allenamento al "Mirko Gullì"

Intanto Ortisi passa alla Fidelis Andria

  11 gennaio 2022 21:30

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Ormai restano pochi dubbi: Pietro Iemmello sarà un calciatore del Catanzaro, il suo Catanzaro, che intende riportare in alto a suon di gol.

Banner

L'importante operazione di mercato è in fase di perfezionamento con l'agente del calciatore, Davide Lippi. Nei prossimi giorni l'articolata trattativa dovrebbe andare a buon fine. 

Banner

L'accordo, a quanto pare prevede un prestito dal Frosinone con diritto di riscatto fino a giugno, in favore del sodalizio di via Gioacchino di Fiore, e di obbligo, sempre per la società calabrese, in caso di promozione in Serie B.

Banner

La cifra dell'ingaggio si aggira intorno alle 200mila euro a stagione più bonus che la dice lunga sulla volontà del presidente Noto di provare seriamente il salto di categoria e sulla voglia dell'attaccante catanzarese di rilanciarsi.

Manca tuttavia il nero su bianco e l'intesa tra i due club sulle cifre da concordare fino a giugno. Solo allora Iemmello potrà indossare la maglia giallorossa.

Risolta la trattativa per Dimitrios Sounas rallentata solo da vicende economiche tra il centrocampista greco e il Perugia. Anche qui, solo questione di ore, e potrà aggregarsi al gruppo.

Mentre per le corsie esterne il Catanzaro ha deciso per il prestito dell'islandese Bjarki Steinn Bjarkason che nella giornata di domenica ha anche esordito in A nel match tra Venezia e Milan.

L'esterno destro, classe 2000, è legato al Venezia fino a al 2024.

Entrambi i calciatori domani mattina si sottoporranno alle visite mediche.

Per il centrocampo sempre sotto osservazione Giuseppe Rizzo, mediano di Messina classe '91, legato al Pescara fino al 2023, dove dall'inizio del campionato ha totalizzato 11 presenze.

Sul fronte delle partenze Pasquale Ortisi, classe 2002, ha firmato con la Fidelis Andria.

Si lavora per le cessioni di Cinelli, Risolo, Curiale e Monterisi.

NOTIZIARIO

Giornata di doppia seduta per le aquile che sul terreno di Giovino continuano la preparazione in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Padova.

La mattina i giallorossi hanno lavorato divisi in gruppi con esercizi di coordinazione neuro muscolare e di forza esplosiva su attrezzi propriocettivi;

successivamente i ragazzi sono scesi in campo per dei lavori tattici con Mister Vivarini.

Nel pomeriggio, invece, dopo l’attivazione con palla e dei lavori con stimoli di rapidità e di velocità pura, il gruppo squadra si è concentrato sulla tattica con una partita finale che ha chiuso la seduta.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner