Agenzia delle Dogane e Monopoli di Catanzaro, i sindacati chiedono più personale

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Agenzia delle Dogane e Monopoli di Catanzaro, i sindacati chiedono più personale
Bandiere Cgil Cisl Uil
  14 luglio 2022 20:43

Oggi  presso gli uffici dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Catanzaro, si è svolta l’assemblea dei lavoratori per discutere le problematiche inerenti la grave carenza di organico a seguito dei pensionamenti che sta determinando una cronica sofferenza e criticità in tutte le attività dell’ufficio. 

Nel corso dell’assemblea i dipendenti - si legge in un comunicato a firma di Rotella (Fp Cgil), Ripepe(Cisl Fp), Laria (Uilpa)-  hanno evidenziato "che il carico di lavoro, dipendente dalla gestione di ben tre province, non garantisce una piena funzionalità, efficienza e ottimizzazione dei servizi assegnati".

Banner

Altro tema trattato "è stata la condizione dell’attuale sede degli uffici non più accettabile sotto ogni punto di vista soprattutto alla luce della normativa vigente in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro".

Banner

Sul punto l’assemblea, nella sua interezza, "si è determinata nel mettere in campo ogni iniziativa atta a fare in modo che, nelle more del trasferimento presso la nuova sede (ex uffici ACI), che purtroppo non è di immediata realizzazione, l’attuale Dirigenza  renda più idonea l’attuale sede".

Banner

A questo punto, le OO.SS. intervenute si faranno portavoce, con i vertici centrali, "a richiedere, come nel passato, l’implementazione di nuovo personale attraverso assunzioni mirate verso la sede di Catanzaro tramite i prossimi concorsi e le procedure di mobilità intercompartimentali".      

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner