Assolto Oliverio. Cicchitto (Riformismo e Libertà): "Il comportamento del Pd è stato semplicemente disgustoso"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Assolto Oliverio. Cicchitto (Riformismo e Libertà): "Il comportamento del Pd è stato semplicemente disgustoso"
Fabrizio Cicchitto, presidente di "Riformismo e Libertà"
  06 gennaio 2021 12:00

"Oliverio è stato assolto ma é stato eliminato dalla scena politica calabrese pur essendo un popolare presidente della Regione. Fortuna che Giorgio Napolitano a suo tempo impedì a Renzi di fare Gratteri ministro di Grazia e Giustizia".

Lo afferma, in una dichiarazione, Fabrizio Cicchitto, presidente di "Riformismo e Libertà".

Banner

"Comunque in questa, come nelle vicende riguardanti ad esempio la presidente Marini in Umbria - aggiunge Cicchitto - il comportamento del Pd è stato semplicemente disgustoso. Il Pd non ha difeso suoi dirigenti di alto livello e di provata onestà e li ha abbandonati al loro destino. Il fatto è che siccome dai tempi del Pds i post Comunisti hanno avuto un trattamento di favore da parte del pool dei pubblici ministeri, non sono in condizione di assumere un atteggiamento autonomo dalla corporazione giudiziaria neanche per difendere i loro dirigenti di specchiata onestà Così in questo modo il Pd ha perso la Presidenza della Regione Umbria e quella della Calabria, accettando e subendo decisioni giudiziarie che poi sono state rovesciate dalla magistratura giudicante".  

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner