Aumenta l'indice di contagiosità in Calabria: Rt a 1,09. L'ISS: "Applicare le misure anche dopo le feste"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Aumenta l'indice di contagiosità in Calabria: Rt a 1,09. L'ISS: "Applicare le misure anche dopo le feste"

  30 dicembre 2020 22:23

Le Regioni Calabria, Liguria e Veneto hanno un Rt puntuale compatibile con uno scenario tipo 2. Questo "desta particolare preoccupazione e pertanto si esorta a considerare di applicare le misure previste, per i livelli di rischio attribuiti, anche alla fine di queste festività". Lo afferma la bozza di monitoraggio Iss-ministero Salute.

Ecco la tabella che riporta gli indicatori dell'Rt puntuale relativi alla 21-27 dicembre aggiornati al 29. Abruzzo:0,65 Basilicata: 1.09 Calabria: 1.09 (in crescita) Campania:0.78 ER: 0.98 Fvg:0.96 Lazio:0.84 Liguria:1.07 Lombardia:1 Marche:0.99 Molise:0.89 Piemonte:0.71 PA Bolzano:0.76 PA Trento:0.71 Puglia:1 Sardegna:0.78 Sicilia:0.93 Toscana:0.79 Umbria 0.8 Vda:0.83 Veneto:1.07

Banner

Sono quattro gli scenari di gravità delineati, con una scala che va dall'1 al 4 in base alla gravità crescente. Nello scenario 2: Situazione di trasmissibilità sostenuta e diffusa ma gestibile dal sistema sanitario nel breve e medio periodo, con valori di Rt regionali sistematicamente e significativamente compresi tra Rt=1 e Rt=1,25. Un’epidemia con queste caratteristiche di trasmissibilità potrebbe essere caratterizzata da una costante crescita dell’incidenza di casi e corrispondente aumento dei tassi di ospedalizzazione e dei ricoveri in terapia intensiva.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner