Catanzaro, approvati e finanziati con 15 milioni progetti di rigenerazione urbana, Abramo: "Dimostrazione di concretezza"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro, approvati e finanziati con 15 milioni progetti di rigenerazione urbana, Abramo: "Dimostrazione di concretezza"
Sergio Abramo

I 15 milioni serviranno a riqualificare quattro aree importanti della città: i giardini Nicholas Green nel centro storico, la zona del Gasometro e la piazza dell’ex stazione FS nel quartiere Sala, il centro storico di Gagliano.

  17 febbraio 2022 14:30

"Il ministero dell’Interno – dipartimento Finanza locale – ha approvato e finanziato con 15 milioni di euro le idee progettuali presentate dal Comune per la rigenerazione urbana".

Lo ha annunciato il sindaco Sergio Abramo: “È l’ennesima dimostrazione della concretezza di questa amministrazione e della sua capacità di programmazione”.

Banner

I 15 milioni serviranno a riqualificare quattro aree importanti della città: i giardini Nicholas Green nel centro storico, la zona del Gasometro e la piazza dell’ex stazione FS nel quartiere Sala, il centro storico di Gagliano.

Banner

“Ora che il Comune ha incassato l’ok e i fondi del Viminale può entrare nel vivo la fase progettuale vera e propria che dovrà essere completata in tempi abbastanza rapidi con le schede da inviare sempre al Ministero. L’intervento verrà condiviso con i consiglieri comunali”, ha aggiunto il primo cittadino ringraziando Giovanni Laganà, dirigente del settore Grandi opere, e Antonio De Marco, per “l’efficacia e l’impegno messi in campo anche in questa situazione”.

Banner

Sarà proprio il settore Grandi opere a predisporre la fase di progettazione definitiva ed esecutiva. Il finanziamento del Viminale arriva da fondi stanziati con il Pnrr. “Si tratta di una cifra consistente  che servirà a dare un nuovo volto a quattro importanti zone della città sia al centro che nei quartieri”, ha concluso Abramo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner