Catanzaro. Con il "Graduation day" l'Umg mette fine alla didattica a distanza: consegnate le pergamene

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Con il "Graduation day" l'Umg mette fine alla didattica a distanza: consegnate le pergamene

  22 settembre 2021 16:33

Questa mattina al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia (DIGES) dell’UMG,  si è tenuto il "Graduation day". Una cerimonia carica di valore simbolico è stata anche l'occasione per dare il via alle attività didattiche in presenza dopo il lungo periodo di pandemia che ha sconvolto anche le attività universitarie.

Banner

In totale sono stati 150 gli studenti che hanno ricevuto la pergamena e che purtroppo a causa della pandemia erano stati privati di una delle più importanti gioie per chi per anni si è impegnato nello studio.

Banner

Nel corso del Graduation day  una commissione di docenti del Dipartimento, presieduta dal Magnifico Rettore, ha consegnato le pergamene ai giovani laureati del DIGES che  hanno raggiunto l'obiettivo della Laurea.

Banner

"Un evento simbolico ma la portata dell'evento va oltre, vuole essere il momento per recuperare la funzione celebrativa.  Il Graduation day è il segno di come l'Ateneo ha reso la partecipazione un elemento che ha contraddistinto il percorso di studio almeno sino all'anno scorso.  Lo abbiamo organizzato adesso e non a giugno per comunicare agli altri studenti la ripresa delle attività in presenza.  Siamo consapevoli del fatto che se anche la Calabria dovesse tornare in zona gialla noi abbiamo strutture e protocolli di sicurezza per tornare in presenza" ha detto il Direttore dipartimento di giurisprudenza di Economia e sociologia, Geremia Romano.

"Gli obiettivi di quest'anno sono quelli tradizionali ma abbiamo arricchito l'offerta formativa con contenuti professionalizzanti e sfruttando i collegamenti con le imprese. Stiamo utilizzando i finanziamenti che sono legati al piano nazionale di ripresa e resilienza  e recuperando sul green. Quest'anno sarà fondamentale la ripresa in presenza con la possibilità di confronto anche fra studenti perché anche cosi la conoscenza si arricchisce " ha concluso il direttore Romano.

"Una giornata bellissima che dimostra come l'Ateneo è stato riaperto. L'obiettivo importante è la normalità dopo un periodo difficile di pandemia. Noi garantiamo la formazione agli studenti del territorio calabrese e non solo e vogliamo presentare una Calabria diversa e costruttiva " ha detto invece Giovanbattista De Sarro, Rettore dell'Università Magna Graecia di Catanzaro presente al Graduation Day.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner