Catanzaro. Sorical avvia la manutenzione straordinaria sulle opere dell’acquedotto Simeri-Passante

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Catanzaro. Sorical avvia la manutenzione straordinaria sulle opere dell’acquedotto Simeri-Passante

  23 maggio 2021 11:16

Sorical ha avviato importanti lavori di manutenzione straordinaria sulle opere dell’acquedotto Simeri-Passante che alimenta principalmente la città di Catanzaro.

Banner

 

Banner

Grazie al finanziamento assicurato dalla Regione, SORICAL ha già in avanzato corso di svolgimento due importanti interventi di manutenzione sulle opere acquedottistiche, sia sulle vasche di modulazione di Magisano, che sulle opere arginali del fiueme Alli che proteggono la lunga condotta adduttrice che trasporta l’acqua grezza del lago del Passante all’impianto di potabilizzazione di Santa Domenica.

Banner

Nei giorni scorsi SORICAL ha attivato un ulteriore cantiere, un po' più a monte, proprio allo sbocco della centrale idroelettrica di Magisano gestita dalla A2A S.p.A. Sono in corso delle complesse operazioni di pulizia dei dissabbiatori in galleria posti tra una delle traverse di captazione sul fiume Simeri e la galleria di derivazione che connette la centrale idroelettrica con le vasche di modulazione di Magisano. “

"Si darà nuova vita utile a queste importantissime opere – spiega l’ingegnere Sergio del Marco, responsabile dell’area operativa della Sorical - e si assicurerà che eventuali piene del fiume Simeri non diano luogo ad intorbidimenti delle acque da potabilizzare, aumentando così la sicurezza e l’affidabilità del processo di potabilizzazione”.

Uno straordinario ed articolato insieme di opere volute alla fine degli anni ’70 del secolo scorso da una costruttiva collaborazione tra la Cassa per il Mezzogiorno e l’allora Ente Nazionale per l’Energia Elettrica grazie al quale è stato realizzato uno dei più complessi e mirabili esempi di utilizzazione multisettoriale (idroelettrico, irriguo ed idropotabile) delle acque del vasto bacino dei fiumi Alli e Simeri.

Sono in corso anche lavori di manutenzione all’impianto di potabilizzazione di Santa Domenica. Il primo dei tre interventi è programmato per mercoledì prossimo e consentire una migliore gestione dell’impianto. Nel corso dei lavori sarà ridotta l’erogazione dell’acqua potabile del 20%.

“Sorical ha l’impegno di mantenere nelle sue piene condizioni di sicurezza ed efficienza tutti gli impianti costruiti dalla ex Casmez – afferma il commissario della società Cataldo Calabretta. Per questo stiamo procedendo alla riorganizzazione e rilancio della società, l’unica che in Calabria ha le competenze per la manutenzione ordinaria ed effettuare gli investimenti in questo settore vitale per l’economia della regione”. 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner