Covid, lezioni sospese in 26 comuni del crotonese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Covid, lezioni sospese in 26 comuni del crotonese

  07 gennaio 2022 20:13

Saranno sospese dal 10 al 15 gennaio le attività didattiche in tutti i comuni della provincia, tranne che a Crotone, per limitare la diffusione dei contagi da covid. Questa la decisione presa al termine di una riunione convocata dal presidente della Provincia di Crotone Sergio Ferrari, con tutti i primi cittadini del territorio.

La situazione sanitaria causata dalla diffusione dei contagi - 103 casi positivi in più nella giornata di oggi secondo il bollettino Asp Crotone - ha convinto 26 sindaci crotonesi a sospendere le lezioni in presenza ed attivare la didattica a distanza. Il sindaco di Crotone Vincenzo Voce ha comunicato invece di non avere intenzione di firmare alcuna ordinanza di sospensione delle lezioni. A Crotone i contagi sono 517. Nel territorio di competenza dell'Asp di Crotone, i contagi sono 1.259 con punte di 188 a Mesoraca dove in 24 ore si sono registrati ben 110 nuovi casi.

La scelta di Voce non è piaciuta agli altri sindaci in considerazione del fatto che tenere aperte le scuole nella città capoluogo impatta su tutti i comuni e sul trasporto scolastico considerato che sono migliaia gli studenti che arrivano da ogni parte della provincia per frequentare gli istituti superiori a Crotone.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner