Lamezia Terme. "Quartiere Capizzaglie" denuncia "le pessime condizioni del manto stradale" (FOTO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lamezia Terme. "Quartiere Capizzaglie" denuncia "le pessime condizioni del manto stradale" (FOTO)

L'associazione precisa che "In casi eccezionali avviene la manutenzione, ma i rattoppi sono momentanei e non risultano, quindi, sufficienti per avere uno stato delle strade più sicure"

  08 gennaio 2021 11:17

"Manto stradale dissestato, assenza di manutenzione e buche che diventano voragini. Siamo nel quartiere Capizzaglie, dove le buche, già segnalate da tempo, continuano ad ingrandirsi creando non pochi disagi ai residenti. Proprio qui, in via Degli Itali, via Henry Dunant, via Dei Brutii, via Degli Svevi, via S.Foderaro e via Armando Scarpino, le voragini, nelle ultime ore, soprattutto in seguito alle incessanti piogge delle ultime settimane, sono diventate dei veri e propri laghi artificiali con tutti i disagi che ne conseguono".  Così in una nota dell'Associazione Quartiere Capizzaglie.

Banner

"Disagi, quindi, non solo ai pedoni ma anche agli automobilisti e ai conducenti delle due ruote. L’Associazione ha segnalato più volte lo stato in cui versano le strade del quartiere Capizzaglie – commentano i membri del comitato - ma ad oggi ancora nessun intervento è stato fatto". Poi spiegano: "In casi eccezionali avviene la manutenzione, ma i rattoppi - puntualizzano - sono momentanei e non risultano, quindi, sufficienti per avere uno stato delle strade più sicure".  

Banner

Banner

Infine, concludono: "Abbiamo segnalato e fatto dei sopralluoghi con l’ex assessore ai Lavori Pubblici, il quale si era preso l’impegno che l’Amministrazione Comunale avrebbe bitumato l’ultimo tratto di via Dei Brutii visto che ormai è diventato intransitabile. Oggi, visto che l’Amministrazione al momento è sospesa, l’Associazione si aspetta gli interventi prefissati in precedenza, dagli uffici tecnici del comune di Lamezia Terme, visto che nessuno ancora non è intervenuto a fare la manutenzione stradale, per mettere in sicurezza le vie citate".  

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner