Lavoro, occupazione e sanità tra i temi all'esame del Consiglio direttivo confederale dell'Ugl

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Lavoro, occupazione e sanità tra i temi all'esame del Consiglio direttivo confederale dell'Ugl
I presenti all'incontro

Unanime condivisione è stata espressa dai Consiglieri, rappresentanti territoriali di tutte le categorie, alla relazione finale e alla linea tracciata per il prossimo 2021 dal Segretario Regionale “anno della rinascita” così come l’ha definito un’emozionata, ma sempre più determinata Ornella Cuzzupi

  22 dicembre 2020 12:28

Si è riunito, nella giornata di lunedì 21 dicembre, il Consiglio Direttivo Confederale dell’Unione Generale del Lavoro della Calabria convocato dal Segretario Regionale, Ornella Cuzzupi. La discussione, improntata sull’analisi della situazione politico-sindacale regionale e nazionale è stata ricca di spunti e minuziose osservazioni. Lavoro e occupazione sono stati i temi principali del confronto accompagnati, com’era naturale che fosse, dalla disamina di questioni quali la Sanità, che soprattutto in quest’ultimo drammatico periodo ha segnato la Calabria in modo specifico, la mobilità e la logistica.

In ogni caso è stato evidenziato dall’assise un’unità di analisi e d’intenti molto coesa su tutti i punti trattati, così come è stata rilevata l’assoluta necessità di una politica che esprima concretezza, realismo e vicinanza alla gente.    

Banner

Lo sviluppo industriale, l’agroalimentare l’impresa in genere e l’Istruzione pubblica, privata e universitaria sono stati argomenti trattati con specificità ed anche in questo caso le prospettive messe in campo hanno evidenziato l’assoluta convergenza sulla linea espressa dal Segretario, Ornella Cuzzupi.

Da registrare l’intervento del Segretario Generale UGL, Francesco Paolo Capone, che oltre a ringraziare il Segretario dell'Unione calabrese e tutti  i dirigenti regionali per l' attività sindacale svolta nei territori di riferimento, ha sottolineato la vicinanza ed il supporto della Confederazione alle problematiche connesse al processo di costruzione e implementazione  di un nuovo sistema di crescita e sviluppo della Calabria.

Banner

Unanime condivisione è stata espressa dai Consiglieri, rappresentanti territoriali di tutte le categorie, alla relazione finale e alla linea tracciata per il prossimo 2021 dal Segretario Regionale, “anno della rinascita” così come l’ha definito un’emozionata, ma sempre più determinata Ornella Cuzzupi.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner