Mobilitazione per modificare la legge di bilancio: sit in di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e UilPa domani davanti all’ospedale di Crotone

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Mobilitazione per modificare la legge di bilancio: sit in di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e UilPa domani davanti all’ospedale di Crotone

  25 novembre 2021 17:13

Parte anche in Calabria la mobilitazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil per modificare la bozza della legge di bilancio che  non dà risposte sufficienti per contrastare le diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese.

Per questo motivo Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e UilPa domani, venerdì 26 novembre, saranno davanti all’Ospedale civile di Crotone dalle 10 alle 12 per un sit in.

Banner

Le Funzioni pubbliche di Cgil, Cisl e Uil sostengono con forza le richieste confederali su fisco, pensioni, welfare, politiche per l’occupazione pubblica e privata, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, riforma della Pubblica amministrazione, ma ad oggi la legge di bilancio non contiene adeguate risposte per il mondo del lavoro nel suo complesso.

Banner

“È necessario – dichiarano in una nota congiunta – sollecitare l’attenzione del Parlamento sui temi fondamentali della ripartenza e sulla piattaforma unitaria delle nostre organizzazioni sindacali in un momento di particolare difficoltà per l’Italia intera e per la nostra regione, per la quale si gioca davvero una partita fondamentale per lo sviluppo. Chiediamo risposte convincenti su lavoro, pensioni, fisco, sviluppo, welfare, contrasto alle diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese. Perciò, in sintonia con quanto avverrà in ogni regione, Cgil, Cisl e Uil terranno in Calabria una serie di assemblee unitarie diffuse in tutto il territorio, che coinvolgeranno i diversi settori del mondo del lavoro nell’area nord, nell’area centrale e nell’area sud della regione”.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner