Montepaone, carcassa di cinghiale da giorni in un sacco di plastica nei pressi della 106

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Montepaone, carcassa di cinghiale da giorni in un sacco di plastica nei pressi della 106
Cinghiale ucciso
  25 settembre 2023 20:53

La segnalazione arriva da alcuni utenti sui social. Lungo la statale 106, all'incirca nei pressi di Montepaone Lido, poco distante dal centro commerciale "Le vele", da alcuni giorni sarebbe stato lasciato un cinghiale morto a bordo strada (forse investito da un'auto), la cui carcassa si è ovviamente gonfiata e decomposta, verosimilmente anche per l'aria calda degli scorsi giorni.

La carcassa, che prima era direttamente sull'asfalto, ora è stata avvolta in un sacco di plastica, non si sa se da personale addetto o da qualche passante, tuttavia senza essere rimossa. La stessa domanda che si sono posti diversi utenti dei gruppi Facebook locali, della zona di Montepaone, e diversi automobilisti. "Il cinghiale è stato investito da un'auto nelle scorse giornate. Ieri alle 14 era senza buste, gonfio, poco prima dell'uscita SS 106 Le Vele.

Banner

Oggi era imbustato sempre nella stessa posizione. Probabilmente è una procedura prima della rimozione?", scrive sui social un utente, Aurelio Tuccio, che ha allegato alla segnalazione anche la fotografia dell'animale che giace a bordo strada. Bisognerà necessariamente rimuoverlo sia per questioni igieniche che per motivi di sicurezza stradale.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner