Ordinanza scuole. Un gruppo di genitori ricorre al Tar, Spirlì: "Scandalizzato"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ordinanza scuole. Un gruppo di genitori ricorre al Tar, Spirlì: "Scandalizzato"

  07 gennaio 2021 14:50

Un ricorso al Tar di Catanzaro è stato presentato da un gruppo di genitori contro l'ordinanza del presidente ff della Regione Calabria Nino Spirlì che ha stabilito la chiusura di scuole elementari e medie fino al 15 gennaio e delle superiori al 31.

Lo ha reso noto lo stesso Spirlì in una diretta Facebook definendosi "scandalizzato".

"E' l'ennesimo ricorso - ha detto Spirlì - dei soliti genitori contro un'ordinanza che vuole tutelare la salute dei ragazzi dei loro familiari delle persone deboli che vivono nelle nostre case. Sono pronto a combattere fino all'ultimo secondo".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner