Papa Francesco consegnerà il Pallio al Vescovo di Catanzaro-Squillace

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Papa Francesco consegnerà il Pallio al Vescovo di Catanzaro-Squillace
Il vescovo Claudio Maniago
  25 giugno 2022 11:13

L’arcivescovo di Catanzaro-Squillace monsignor Claudio Maniago si rechera` martedi` a Roma, con una folta delegazione di sacerdoti, diaconi e fedeli, per ricevere da Papa Francesco, la mattina di venerdi` 29 giugno, il Pallio.

Il Santo Padre benedirà i sacri Palli, destinati ai nuovi arcivescovi metropoliti e presiedera` la concelebrazione eucaristica della Solennita` dei Santi Apostoli Pietro e Paolo. In tale occasione, dunque, anche monsignor Maniago, neo Arcivescovo Metropolita, ricevera` il paramento liturgico costituito da una striscia di stoffa di lana bianca, avvolta sulle spalle, che indossera` durante le cerimonie liturgiche.

Banner

Il Pallio rappresenta la pecora che il pastore porta sulle sue spalle come il Cristo ed e` pertanto simbolo del compito pastorale di chi lo indossa ed e` prerogativa degli arcivescovi metropoliti, come simbolo della giurisdizione in comunione con la Santa Sede. L'imposizione del pallio all'Arcivescovo avverra` in data successiva in diocesi per mano del nunzio apostolico o del delegato pontificio. Il significato di questo cambiamento, voluto qualche anno fa dallo stesso papa Francesco, e` quello di mettere maggiormente in evidenza la relazione degli arcivescovi metropoliti con la loro Chiesa locale, dando cosi` la possibilita` a tutti di essere presenti al rito e anche particolarmente ai vescovi delle diocesi suffraganee.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner