Torre Cavallara in lizza per luoghi del cuore Fai. Consolante: “Del monumento ne avevamo parlato in commissione turismo anche sotto mia presidenza”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Torre Cavallara in lizza per luoghi del cuore Fai. Consolante: “Del monumento ne avevamo parlato in commissione turismo anche sotto mia presidenza”
Enrico Consolante

Consolante è sicuro che "la Torre Cavallaro entrerà a tutti gli effetti, nei prossimi mesi, nei luoghi del cuore del Fai, contribuendo in questo modo ad accrescere la valenza, da questo punto di vista, del capoluogo della Calabria”

  17 dicembre 2020 13:54

torre cavallara sempre in lizza per luoghi del cuore fai / consolante: “del monumento ne avevamo parlato in commissione turismo anche sotto mia presidenza”

 

Banner

Dichiarazione del consigliere comunale Enrico Consolante:

“Le quasi 3.500 preferenze che la Torre Cavallara ha ottenuto nella fase di votazione per i prossimi luoghi del cuore Fai sono il segno che l’egregio lavoro portato avanti dal comitato promotore, e supportato da tanti catanzaresi, semplici cittadini e rappresentanti delle istituzioni come  l’assessore Alessandra Lobello, può dare frutti importanti". Così in una dichiarazione del consigliere comunale Enrico Consolante.

Banner

"Non posso non sottolineare, infatti, - si legge - che l’attenzione sulla Torre Cavallara, fino a pochi anni dimenticato monumento del capoluogo, sia stata posta in tempi non sospetti anche dalla commissione consiliare al Turismo, organismo che ho avuto il piacere, l’onore e l’onere di presiedere. Non va dimenticato che insieme ai colleghi della commissione erano stati fatti più focus sulla Torre, sulle sue condizioni e sulle sue potenzialità di sviluppo, e devo dire che il costante intervento del comitato promotore, che ha ridato nuova dignità al monumento, è stato il miglior seguito a quanto era stato discusso in commissione".

"Dopo aver brillantemente superato la fase di votazione, - conclude il consigliere comunale Enrico Consolante - sono sicuro che la Torre Cavallaro entrerà a tutti gli effetti, nei prossimi mesi, nei luoghi del cuore del Fai, contribuendo in questo modo ad accrescere la valenza, da questo punto di vista, del capoluogo della Calabria”. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner