Unical. Studenti in protesta per "le troppe trattenute sulle borse di studio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Unical.  Studenti in protesta per "le troppe trattenute sulle borse di studio"
L'Unical
  11 ottobre 2021 11:32

"Leone fuori le borse di studio. L'Unical siamo noi". Sono alcuni degli slogan intonati da circa un centinaio di studenti dell'Università della Calabria, appartenenti a "Rinnovamento è futuro" e "Athena" che si lamentano per l'entità, ritenuta eccessiva, delle trattenute sulle borse di studio.

I ragazzi si trovano sul ponte dell'Università, di fronte l'aula magna dove era attesa la ministra dall'Università e ricerca Maria Cristina Messa in occasione dell'inaugurazione del primo anno accademico del corso di laurea in Medicina e Tecnologie Digitali.

Banner

La ministra, impossibilitata ad essere presente a causa dello sciopero nazionale dei trasporti, si collegherà in videoconferenza.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner